fbpx

Displaying items by tag: coperto di conto

Mercoledì, 30 Dicembre 2020 10:59

Attenzione allo scoperto del conto corrente bancario

30 Dicembre 2020

Dal 1 gennaio 2021 entrano in vigore le disposizioni emanate dall'autorità bancaria europea in tema di "superamento dei fidi concessi e/o sconfinamenti in rosso"del conto corrente.

Dalla data suddetta non saranno più possibili gli addebiti automatici  ( sia per i clienti privati sia per i clienti Azienda) in caso di insufficienza di fondi sui propri conti correnti al momento dell'operazione. Stop quindi al pagamento di utenze, contributi previdenziali, stipendi, rate di finanziamento. Si ricorda che per insufficienza di fondi si intende sia il superamento del fido concesso sia la mancanza di disponibilità liquida al momento dell'addebito.

Qualora il Cliente (ripetiamo sia privato sia Azienda) incappi in mancati pagamenti di minimo 100 euro per tre mesi consecutivi (a causa del superamento fido o mancanza di liquidità) avrà esecuzione la pesante conseguenza del blocco del conto corrente ma, soprattutto,  la segnalazione alla Centrale Rischi come cattivo pagatore, da cui consegue una impossibilità di accesso al credito nelle sue varie forme.

Confartigianato da tempo ha sollevato il problema alle Autorità bancarie affinchè questa disposizione sia rivista. Nell'invitare gli Associati a contattare l'ufficio Credito (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 0573937840) per eventuali approfondimenti, si sollecitano le Aziende ad una verifica puntuale dei loro fidi in modo da non superarli onde non incappare nelle nuove disposizioni.

Published in NEWS