fbpx

Accordo sugli scambi e la cooperazione UE-Regno Unito: procedure e facilitazioni operative in vista della BREXIT

7 Gennaio 2021

Lo scorso 24 dicembre la Commissione Europea ha raggiunto un accordo con il Regno Unito sulle condizioni della sua futura cooperazione con l'Unione europea in vista della Brexit. L'accordo riguarda non solo gli scambi di merci e servizi ma anche un'ampia gamma di altri settori di interesse dell'Unione( gli investimenti, la concorrenza, gli aiuti di Stato, la trasparenza fiscale, i trasporti aerei e stradali, l'energia e la sostenibilità, la pesca, la protezione dei dati e il coordinamento in materia di sicurezza sociale).
L’accordo dispone l'assenza di tariffe e contingenti su tutte le merci conformi alle opportune regole in materia di origine.  Al fine di facilitare l’espletamento degli adempimenti doganali per gli operatori economici, che dal 1° gennaio2021 si preparano ad operare in UK,  l’Agenzia delle Dogane ha annunciato alcuni importanti interventi di semplificazione e snellimento delle procedure di carattere doganale connesse alle operazioni di esportazione.
A tal proposito alleghiamo la circolare n.49/2020 dell’Agenzia Dogane e Monopoli sulle procedure di esportazione di merci da uffici doganali nazionali, facilitazioni e indicazioni operative in vista della Brexit.

Infine segnaliamo il link con il testo completo dell’accordo: https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/PDF/?uri=CELEX:22020A1231(01)&from=IT

allegati:

Per informazioni: Ufficio Internazionalizzazione Confartigianato Imprese Pistoia: Massimo Bianchi Tel. 0573 937886 e-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.