fbpx

AL FIANCO
DEGLI IMPRENDITORI
E DELLE AZIENDE

Funzionario responsabile:
Marco Nannini
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
0573 937827

UFFICIO CATEGORIE

L’Ufficio Categorie opera a stretto contatto con le Aziende, le supporta nell’approfondimento della conoscenza delle diverse problematiche, organizza, sviluppa e propone iniziative capaci di rispondere ai bisogni dell’impresa:

• Orientamento e consulenza. Visite aziendali
• Organizzazione e accompagnamento a eventi e fiere
• Consulenza per costituzione reti d’impresa, consorzi e altre forme di collaborazione fra Aziende
• Consulenza per partecipare a gare d’appalto pubbliche e iscrizioni SOA - MEPA - START
• Certificazione di prodotto e di sistema e marcatura CE 

L’Ufficio Categorie è inoltre deputato a presidiare la RAPPRESENTANZA dei mestieri nei confronti di comuni, regione e stato attraverso le federazioni di categoria, i consigli di mestiere, i consigli di zona ed i movimenti Donne Impresa, Giovani Imprenditori e PMI - Piccole e Medie Imprese.

UFFICIO SOCI

L’Ufficio Soci cura le relazioni con le aziende associate ed il relativo tesseramento.

tel. 0573 937855 - 0573 937826

NEWS

Decreto Riaperture

Novità in materia ambientale: TARI

Bando "Contributi a fondo perduto a favore dell’artigianato artistico"

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO A FAVORE DELLA FILIERA DELLA RISTORAZIONE

WEBINAR: bando contributi digitali I4.0 CCIAA PT-PO

La Toscana e la provincia di Pistoia tornano in zona arancione

Webinar ICE Arredamento- Oggettistica Focus USA

SETTORE BENESSERE ALLO STREMO, RIAPRIRE IN ZONA ROSSA

LA DESTINAZIONE IDEALE PER I TUOI 730

SOSPESI DIVIETI CIRCOLAZIONE MEZZI PESANTI NEI GIORNI 11, 18 E 25 APRILE

IMPIANTI TERMICI, PROROGATA AL 30 APRILE LA SCADENZA DEGLI RCEE

Pubblicato in gazzetta ufficiale il DECRETO APRILE

DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA DI TARIFFE ELETTRICHE

Le novità del Decreto Sostegni in materia di lavoro

SPESE VETERINARIE: CAMBIANO I LIMITI DI SPESA

ESTENSIONE GRATUITA PRESTAZIONI FIGLI MINORENNI