fbpx
Giovedì, 05 Marzo 2020 18:48

Emergenza Coronavirus, informativa ai dipendenti Featured

Written by
Rate this item
(0 votes)

PISTOIA - Considerata la attuale situazione di emergenza epidemiologica derivante dalla diffusione del COVID 19, in adempimento di quanto previsto dell'articolo 20, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81 (c.d. test unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro) i dipendenti che provengano dalle aree indicate all’art. 1 co. 1 d.lg 6/2020, e quindi

1) nella Regione Lombardia:

        a) Bertonico;

        b) Casalpusterlengo;

        c) Castelgerundo;

        d) Castiglione D'Adda;

        e) Codogno;

        f) Fombio;

        g) Maleo;

        h) San Fiorano;

        i) Somaglia;

        l) Terranova dei Passerini.

  2) nella Regione Veneto:

        a) Vo'.

(cosiddette aree a rischio) o che abbiano avuto contatto con persone provenienti dalle medesime aree sono tenuti a comunicare tale circostanza al datore di lavoro all’indirizzo ___________________ (inserire indirizzo mail dedicato e riservato) al fine di consentire la conseguente informativa all'Autorità sanitaria competente ai fini della salvaguardia della salute del luogo di lavoro. 

INFORMATIVA EX ART 13 GDPR: Il trattamento avverrà ad opera del titolare __________ (inserire nome azienda) al fine di dare esecuzione agli obblighi derivanti dalle prescrizioni legislative in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, nonché al fine di dare esecuzione alle misure di sicurezza urgenti adottate dal Consiglio dei Ministri finalizzate al contenimento della diffusione del COVID19. La base giuridica del trattamento è l’adempimento di obblighi di legge ad opera del Titolare. Il trattamento sarà improntato ai principi di riservatezza e minimizzazione del trattamento. Alle informazioni fornite potrà avere accesso il medico di lavoro competente e il personale interno appositamente autorizzato alla gestione delle presenti segnalazioni, e i Suoi dati saranno comunicati unicamente all’Autorità sanitaria competente ai fini della salvaguardia della salute del luogo di lavoro secondo quanto previsto dalla circolare del Ministero della Salute 3 febbraio 2020. Lei può comunque esercitare i Suoi diritti di cui agli artt.. 15-22 GDPR tra cui quello di accesso, rettifica, aggiornamento, cancellazione etc..contattando il Titolare a mezzo mail all’indirizzo __________ (inserire indirizzo mail per esercizio diritti interessati).

Data, firma azienda

Read 541 times Last modified on Mercoledì, 24 Giugno 2020 08:16