fbpx

Busta paga più pesante per i metalmeccanici industria

30 giugno 2020

Confermata anche per il 2020 l'erogazione di 200 euro di welfare contrattuale ai dipendenti delle aziende metalmeccaniche industriali.

Poiché le trattative del rinnovo per il CCNL Metalmeccanica Industria non sono ancora concluse, il Contratto nazionale è entrato nel cosiddetto regime di ultrattività e cioè gli istituti discipinati dal CCNL corrente restano invariati (finché non saranno sostituiti dal successivo contratto nazionale): tra questi l'erogazione dei 200 euro in beni e servizi welfare.

I benefit sono aggiuntivi rispetto ad eventuali altri beni o servizi messi a disposizione dal datore di lavoro  e devono essere utilizzati entro il 31 maggio 2021. Possono anche essere volontariamente destinati a Metasalute o Cometa.

Spettano ai lavoratori e alle lavoratrici non in prova:
- con contratto a tempo indeterminato in forza al 1° giugno o successivamente assunti entro il 31 dicembre 2020.
- con contratto a termine e almeno 3 mesi di anzianità anche non consecutiva nel periodo gennaio-dicembre 2020.

Non sono riproporzionati per i lavoratori part-time.

SFOGLIA ON LINE

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2019

CARTA SERVIZI

ESPORTIAMO

banca del monte di lucca