Nuove quote e nuove prestazioni Ebret

PISTOIA - Con la sigla dell’accordo interconfederale sulla bilateralità artigiana del 21 giugno 2019, è stata rimodulata l'operatività dell'Ebret prevedendo tra le altre cose nuove prestazioni e l'aumento della quota Ebna (4 euro in più al mese per ogni dipendente).

I primi interventi partiranno a gennaio 2020 e sono entrambi riservati sia ai lavoratori sia a titolari, soci e collaboratori d'azienda: si tratta di un sostegno per le spese relative agli asili nido e un sostegno alle famiglie con portatori di handicap.

L'Ebret conferma inoltre le proprie prestazioni "tradizionali": innovazione aziendale, ripristino ciclo produttivo, acquisto libri scolastici, astensione per maternità, sospensione per aziende non artigiane da 1 a 5 dipendenti.

Si ricorda, inoltre, che il versamento Ebna dà diritto alle prestazioni Fsba per mancanza di lavoro, al rappresentante territoriale alla sicurezza e all'accesso al Fondo speciale autotrasporto.

SFOGLIA ON LINE

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2019

CARTA SERVIZI

ESPORTIAMO

banca del monte di lucca